Categoria serio

Del cazzo che ce ne frega di Elena Ferrante

Non leggo la Ferrante, credo di non averlo mai fatto perché, come ai tempi di Dan Brown e J.K. Rowling, sono profondamente disincentivato a comprare il libro di una autore che viene molto, troppo pubblicizzato prima ancora che l’opera stessa venga alla luce. Men che meno lo farò adesso, vista l’enorme esposizione mediatica alla quale […]

Ridere di Lvi (è cosa buona e giusta)

Ieri mattina sono andato in edicola per comprare un orrendo quotidiano, uno di quelli che scrivono roba alla Studio Aperto, per intenderci. No, non ve lo dico il nome, che poi mi querelano. “E perché lo hai comprato, se ti fa così tanto schifo?”. Domanda legittima, caro interlocutore. La risposta è che avevo un mero […]