Categoria Bononia mon amour

L’intervista. Quattro chiacchiere (o anche sei) con Danilo Masotti.

Danilo Masotti lo incontro all’ora di pranzo del 29 gennaio, fuori fa un freddo porco, e io, da vero spilorcio, gli ho dato appuntamento in un take away palestinese in centro (dove, però, si mangia da dio). Lo avevo contattato il giorno precedente su Facebook, chiedendogli, senza particolari aspettative, di concedermi un quarto d’ora del […]

Serata sonica…

È difficile spiegare come ci si sente in momenti come questo… Mi rendo conto che non è stato nulla di speciale, milioni di persone ogni giorno si mettono davanti a un microfono o dietro a una consolle. E molte di loro sono più brave di me ( e non parlo del mio amico Federico, perchè […]

Il Lettore di Ballate

Sabato scorso è stata la volta della Blu Gallery. Per la chiusura (o finissage, per i più fighi) della mostra La ballata dei Muridi in guerra, sono stato chiamato a leggere il bellissimo testo di Chiara Mascardi, testo da cui Davide Saba ha tratto le opere che hanno adornato la galleria per quasi un mese. […]

Se leggi in piedi la gente si incazza

Premessa Quest’uomo ieri non ha rispettato le regole. E tra poco vi spiego il perchè. Il post Ieri c’ero anch’io, a vedere le 20/30 Sentinelle in piedi che “leggevano” i loro libri in piazza Galvani, in una bella e soleggiata domenica di ottobre, in una Bologna gremita di gente, in mezzo al casino delle tante […]

Vi scrivo perchè era un po’ che non mi facevo vivo (e così ho fatto pure la rima…)

Si, lo so, già siete quattro gatti a leggere questo blog nei momenti di massimo traffico, immagino in quanti sarete adesso, avrete di sicuro altri pensieri. Per esempio: “Cara, hai letto il nuovo post del LettoreDisoccupato? E’ un vero spasso!” “E credi che abbia tempo per stare appresso a queste minchiate? Devo ancora accompagnare la […]

Un altro debutto

15 maggio, data inutile ai più, data importante per me, perchè è stata la prima volta che ho presentato in pubblico qualcosa di mio, un paio di racconti scritti apposta per l’occasione. L’occasione era una cena con degustazione alla Grotta 1570, carinissimo locale nella quiete della periferia di Bologna. Com’è andata? Poco importa (ma lo […]

Ma quant’è buono il vino…

Stasera, serata strana. Una cena con degustazione, i sommelier e un LettoreDisoccupato. Che racconta storie di una campagna andata, di preti malandrini, di un Drake in rampa di lancio, di un killer enologo e chissà cos’altro. Presento per la prima volta pezzi tutti miei, che il dio Bacco me la mandi buona. Con la benedizione […]

Il genio a sfera

Oggi non ho voglia di leggere, ne’ libri ne’ giornali. Oggi ho voglia di parlare di immagini, di invenzioni, di arte e di uomini, tutte cose che con la lettura hanno poco a che vedere. Almeno fino a quando non si scrive di loro. E io di loro scriverò… Quest’uomo qua, si chiamava Làszlo Jòzsef […]

Le città di Giò: Bologna

“Il cancello è già tirato?” Questa è la domanda che mio suocero mi ha posto non più di una settimana fa. E questo è stato il momento in cui ho capito che era giunta l’ora di  fare un omaggio scritto alla città che mi ha accolto undici anni fa, che mi ospita tutt’ora e che, probabilmente, mi vedrà anche tirare […]

Que viva Rolandino, soccmel!

Premessa dello scrivente: non spaventatevi se parlo di storia medievale e di gente sconosciuta, di nomi strani e roba che potrebbe sembrare noiosa, non mi sono rincoglionito tutto d’un tratto, leggete e capirete. Ma di certo non riderete… Oggi è giorno di bucato, ma il sole non si vede, forse perchè c’è una nebbia mostruosa che […]