Archivio dell'autore: LettoreDisoccupato

Coi Denti e con il cuore (ma anche un po’ di strizza).

Stasera si esordisce. Di nuovo. Ma un po’ più in grande. Stasera vede la luce un progetto piccolo, ma bello. Molto bello. Stasera va in scena Denti, antologia di racconti curata dall’immarcescibile Gianluca Morozzi, pubblicata da Fernandel Editore, resa possibile dai ragazzi dell’associazione Canto 31. Stasera, al Fun Cool Oh (sì, si pronuncia proprio così), […]

Il bagno, la panza e le rose: Massimo Vitali racconta una pausa di riflessione.

Facciamo che vieni licenziato. Facciamo che torni a casa e tua moglie ti dice, molto metaforicamente, che devi prenderti una pausa di riflessione. Facciamo che vai a trovare il tuo migliore amico nel suo bar, gli spieghi la situazione e anche lui ti dice che devi prenderti una pausa di riflessione. Che fai? A) Ti […]

Al mio eroe letterario preferito

Mi fermo spesso davanti a una delle nostre librerie, di solito quella grande che sta in salotto. Mi ci pianto come un lampione e rimango per dieci, venti minuti a fissare, meditare, rimirare, ammirare, immaginare. I titoli, i nomi degli editori, le dimensioni che variano in altezza e spessore, i colori ancora vividi dei nuovi […]

La prosa in un bicchiere: Massimo Cuomo, la sua osteria muta e i miei gusti cangianti.

Nel 2015 sto rielaborando i miei gusti. Inconsapevolmente, ma lo sto facendo. O forse l’ho già fatto. Niente di tragico, attenzione. Non è che mi sia innamorato di un uomo. O di un cavallo. Non è che mi sia reso conto che il mio fisico abbia un impellente bisogno di risvoltini alle caviglie. E non […]

Letture nel Caribe (del perché leggere in Costa Rica è più rilassante e dei nostri nuovi amici).

Di nuovo Costa Rica. Ci siamo tornati. Ed è stato bello come l’anno scorso, se non di più. Per chi non se lo ricorda, l’anno scorso vi ho deliziati con una recensione di un libro di Marco Vichi infilata in un post/trappola che aveva come unico intento quello di farvi rosicare per la mia vacanza […]

Se lo dice lei…

Capita che si viaggi. Capita che si decida di portarsi dietro dei libri. Capita spesso, nel mio caso, che i libri che ti sei portato dietro non bastino a coprire la durata della vacanza. Capita, quindi, che si rimanga in braghe di tela e che, specie se sei in un paese lontano, non ci sia […]

La scomparsa del Lettore Disoccupato

Due mesi. Quasi nessuno di voi se ne sarà accorto, lo so (intenti come siete nell’agognare le vostre prossime vacanze, o nel vivere le vostre attuali vacanze, o nel rimpiangere le vostre vacanze appena concluse, e tutti a lamentarvi dell’incredibile ondata di caldo delle ultime settimane), ma è quasi due mesi che non scrivo un […]

Oggi mi faccio la marchetta da solo.

Lo so, è una vita che non scrivo, ma sono successe un paio di cose che mi hanno tenuto un po’ occupato (ho trovato un lavoro, per esempio…), quindi mi sono dedicato a tutt’altro. Ma non aspettatevi che adesso cerchi di farmi perdonare con un chilometrico post che parla di libri o robe del genere. […]

Piccola guida per non infamare dio e tutti i santi (mentre attendi di essere ricevuto).

Questa è l’espressione che mi sono portato appresso come un macigno negli ultimi due giorni. La storia nota a tutti, ormai, è che sono un casalingo in cerca di lavoro, che per hobby legge e scrive, e che per il dovere derivante dal proprio status sociale di “palla al piede della società”, si occupa delle […]

Della mia nuova, bellissima amica e del primo viaggio fatto insieme…

Sono nuova in questo mondo. So che sono stata creata da un paio di mani amiche qualche settimana fa, so che ho fatto un lungo viaggio chiusa in una busta, busta che è stata aperta da un altro paio di mani amiche, qualche giorno fa. E so che queste mani mi hanno avvolta in un […]