L’uccello risolutivo

Donne, siete o siete state vittime di molestie sessuali? Vi sentite osservate quando camminate sfoggiando quella bellissima gonna plissettata che avete comprato l’altro giorno in saldo? Quel vostro collega bavoso allunga sempre le mani?  Camminare per le strade buie della città vi fa paura? Quei due brutti ceffi (tunisini, perciò, sicuramente, stupratori seriali) vi guardano con fare lascivo?
VOLETE CHE TUTTO QUESTO FINISCA? VOLETE SENTIRVI SICURE?
Pronti!
La soluzione è in questo articolo, che parla di come in Thailandia si cerchi in tanti modi (ortodossi o meno) di porre un freno alla dilagante passione maschile per il sesso con femmine non consenzienti. Visto che l’evirazione non è (purtroppo) contemplata nel codice penale thailandese, un solerte imprenditore locale ha pensato bene di aiutare le potenziali vittime con la sua invenzione chiamata Headmuns. Cos’è? La parola alle immagini…

modella

E proprio lì, volea volare…

Mutande con un finto pisello incorporato, geniali, no?
Certo, esisterà anche lì un qualche Lapo dagli occhi a mandorla, ci sarà in giro un Piero Marrazzo in salsa thai. Ma, in linea di massima, la vista di una roba del genere dovrebbe provocare, come dire, un “generale abbassamento delle pretese” da parte dei tanti malintenzionati che si aggirano per le strade di Bangkok. Almeno ci si prova.
Comunque, sistemati gli stupratori thailandesi con questo colpo di genio, ora si sta pensando ai turisti italiani, adoratori di infantili deretani a mandorla…
Qualche idea da brevettare?
Fatemi sapere.

Giò.

Annunci

2 commenti

  1. sì, purtroppo l’evirazione non è contemplata perchè il codice penale, essendo penale, è di parte…

    1. Se fosse vulvale sarebbe dalla parte giusta, no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: